EST DITTATURA LAST MINUTE @ CINEMA ODEON

0a78fc1161474b37b8187db5947ae145

MARTEDI' 3 NOVEMBRE, ORE 21 @ ODEON

 

ANTEPRIMA CON CAST E REGISTA

EST

DITTATURA LAST MINUTE

 

Il protagonista Lodo Guenzi, al suo debutto cinematografico, presenta, in anteprima per il pubblico bolognese il film di apertura alle Giornate degli Autori alla 77ma Mostra del Cinema di Venezia, insieme al produttore Paolo Rossi Pisu

 

 

"Bello, semplice, avvincente".

Oliver Stone

 

C’erano una volta gli anni Ottanta. Le giacche di jeans, la televisione, i mercatini dell’usato e il Muro di Berlino e quella vigilia di una storica caduta, quella stessa caduta che segnerà una vittoria per la società moderna. Così, EST (Dittatura Last Minute) parte da questa cornice per diventare un road movie spensierato che fa breccia nell’Europa dell’Est, terra ormai in ginocchio dopo anni di una guerra fatta di silenzi, indifferenza ed un freddo inesorabile. Tre amici, Pago, Bibi e Rice, sognando una vacanza in Ungheria, a Budapest, caricano la loro macchina con dell’improbabile biancheria femminile da rivendere ai mercatini, una cinepresa e via alla scoperta di un mondo nuovo e di una concezione della vita totalmente differente in cui la normalità sembra non essere affatto scontata.

 

Appuntamento al cinema Odeon (Via Mascarella, 3) martedì 3 novembre, alle ore 21 per incontrare e dialogare con Lodo Guenzi e Paolo Rossi Pisu.

Evento organizzato in collaborazione con Genoma Film e Fice Emilia Romagna.


 

Ambientato nel 1989, alla vigilia della caduta del muro di Berlino, girato tra il Cesenate e la Romania, è tratto da una storia vera, quella degli autore del libro Maurizio Paganelli e Andrea Riceputi, che quando erano dei giovani ventiquattrenni dal grande entusiasmo, decisero di intraprendere insieme a un amico un viaggio che è quello narrato nel film.

 

 

SINOSSI Nel 1989, a poche settimane dalla caduta del Muro di Berlino Pago, Rice e Bibi, tre ragazzi di ventiquattro anni, lasciano la tranquilla Cesena in cerca di avventura: dieci giorni di vacanza nell’Europa dell’est, verso quei luoghi in cui è ancora presente il regime sovietico.  Giunti a Budapest conoscono Emil, un rumeno in fuga dal suo paese a causa della dittatura.  L’uomo, preoccupato per la famiglia rimasta in Romania, chiede l’aiuto dei tre Italiani. Il compito è semplice: portare una valigia alla moglie e alla figlia. Mossi da compassione e in cerca di emozioni, i tre si dirigono in direzione Bucarest, nel cuore della dittatura di Ceausescu. Senza sapere cosa li aspetta, in un viaggio oltre la loro immaginazione, Pago, Rice e Bibi si troveranno in un paese sotto il regime dittatoriale, implicati in situazioni surreali e circondati da personaggi improbabili che metteranno seriamente a rischio la loro vita. Tra numerose gag e colpi di scena, i tre protagonisti capiranno il giusto valore delle “cose” che ogni giorno diamo per scontate. Ritroveranno sé stessi, consolideranno la loro amicizia e uniranno le loro forze per portare a compimento la missione più importante della loro vita.

 

INGRESSO INTERO 8.50 € - INGRESSO RIDOTTO 6.50 €

 

PREVENDITE APERTE ➡ https://www.circuitocinemabologna.it/

 


 

MULTISALA ODEON 📍 Via Mascarella, 3 | ✉️ MAIL [email protected] | ☎️ TEL. 051 227916

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.